DocumentAria film

DocumentAria film produce e realizza documentari naturalistici e antropologici, reportage fotografici e prodotti multimediali naturalistici, sia subacquei sia terrestri.

Nostri principali clienti sono le emittenti televisive internazionali, le riviste dei settori Natura e Viaggi e i Parchi naturali, per i quali abbiamo prodotto e realizzato diversi film.

Tra questi spiccano alcuni documentari come "il Pastore e la Montagna", "Lettera dalla Sardegna", "Inquietanti Vicini", "Mal d'Africa" e "Apuane le Montagne d'Acqua", descrivente l'ambiente naturale delle Alpi Apuane, sempre più minacciato dalla distruttiva attività di estrazione del marmo… il maggior disastro ambientale d'Europa.

Abbiamo anche partecipato a grandi produzioni documentaristiche internazionali, delle quali vale la pena citare "Le maree di Aldabra", monografia di uno spettacolare atollo disabitato tra i più grandi e selvaggi del pianeta, dove abbiamo avuto il raro privilegio di vivere e lavorare per oltre un mese.

Per le nostre realizzazioni utilizziamo attrezzature di ripresa continuamente aggiornate, attualmente operanti in formato 4K, che impieghiamo indifferentemente su cavalletto, a mano libera supportati da sistemi di stabilizzazione giroscopica, su drone e tramite dispositivi per il controllo a distanza.
DocumentAria film is an independent Company which produces and makes wildlife and anthropology documentaries, photo essays and multimedia products, either on land and underwater.

Our main clients are the international TV networks, nature and travel magazines, Protected Areas and National Parks, for which we have produced several documentaries.

Among them stand out several films like "
the Shepherd and the Mountain", "Letter from Sardinia", "Disturbing Neighbors", "African Nostalgia" and "Apuan Alps, the Water Mountains". This last one describes the natural environment of the Apuan Alps in the Italian region of Tuscany, a mountain chain unique but unfortunately more and more threatened by the destructive marble quarries… the biggest environmental disaster in Europe.

Furthermore, we participated in big international co-productions, among which it is worth mentioning "
Tides of Aldabra", a monograph about an astonishing and uninhabited atoll, one of the biggest and wildest in the world, where we had the privilege of working and living for over a month.

For our productions, we work in 4K format and operate by using different types of equipment, like gyro-stabilized handheld systems, drones, and remote-controlled cameras.